Home Internet Marketing Guadagnare con YouTube: Il Caso del Bambino da 11 Milioni l’anno

Guadagnare con YouTube: Il Caso del Bambino da 11 Milioni l’anno

SHARE
Come si fa a guadagnare con YouTube?
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Ha solamente 6 anni, si chiama Ryan ed è arrivato a guadagnare con Youtube 11 milioni l’anno. Come? Facendo recensioni di giocattoli su YouTube. Vero e proprio youtuber, il suo canale conta circa 10 milioni di iscritti e i suoi video raggiungono altrettante visualizzazioni.

Guadagnare con YouTube rappresenta uno dei business da casa piú in voga al momento. Non occorrono complessi e costosi strumenti: bisogna semplicemente sapere usare questa piattaforma.

Youtuber di 6 anni arriva a guadagnare con YouTube fino a 11 milioni

Alzi la mano chi non ha mai visualizzato un video su YouTube. Una delle piattaforme piú utilizzate, YouTube attrae gente di ogni parte del mondo… e di ogni etá! I piú famosi youtuber sono ragazzi, ventenni all’incirca, che pubblicano frequentemente video sui loro canali.

Ma una notizia degli ultimi giorni ha stravolto il panorama dell’Internet marketing. Un bambino di 6 anni è arrivato a guadagnare con Youtube fino a 11 milioni in un anno, derivanti dagli annunci pubblicitari dei suoi video. Il tutto, semplicemente facendo recensioni di giocattoli.

Guadagnare con YouTube

Come si fa a guadagnare con YouTube?

Come giá detto, la possibilitá di guadagnare con YouTube è strettamente connessa alla presenza della pubblicitá. Attraverso gli annunci pubblicitari nei video è, infatti, possibile trarre benefici economici da questa piattaforma. Cosa bisogna fare dunque?

  1. Creare un canale YouTube. Il canale di YouTube testimonia la vostra presenza su questa piattaforma. È proprio così che il business di Ryan e dei suoi giocattoli è iniziato, attraverso il suo canale Ryan ToysReviews
  2. Caricare video attirando sempre piú utenti. Se l’intenzione è quella di guadagnare con YouTube, allora è bene curare il contenuto dei video che vengono pubblicati. Sará, infatti, questo che attirerá gli utenti a visualizzare o meno i video del vostro canale e a seguirvi. Anche la frequenza non è da sottovalutare: i canali aggiornati attirano piú followers
  3. Monetizzare. Nel momento in cui le visualizzazioni saranno tali da spingervi ad intraprendere questo nuovo business, allora si rivela necessario abilitare la monetizzazione dalla piattaforma stessa. Da questo momento, la pubblicitá sará presente nei vostri video

La community è la base del successo su Youtube. Creare una community di persone interessate ai propri contenuti è, infatti, ció che permette di guadagnare con YouTube.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.