Home Blockchain Recensione FirstCoin Club Italia: Truffa Oppure Opportunità?

Recensione FirstCoin Club Italia: Truffa Oppure Opportunità?

SHARE
Recensione FirstCoin Club Italia
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Dopo moltissime segnalazioni eccoci a parlare di FirstCoin Club Italia. In molti ci avete chiesto se si tratta di una truffa, oppure di una reale opportunità. L’obiettivo di questa recensione è appunto quello di portarti a comprendere a fondo la logica con cui funziona FirstCoin Club.

Network Marketing e Criptovalute: FirstCoin Club Italia

Negli ultimi anni sono dilagati i progetti che univano il Network Marketing al mondo delle Criptovalute. Alcuni di questi progetti, come Coinspace per esempio erano partiti con le migliori intenzioni, per poi naufragare dopo un susseguirsi di scelte manageriali sbagliate. Tali scelte hanno letteralmente ammazzato il progetto, portando i fatturati praticamente zero, e portando le strutture a trovarsi un nuovo Network. Ma d’altronde ci sta, l’imprenditoria, a tutti i livelli, è rischiosa. E spesso anche progetti potenzialmente grandiosi, crollano per errori manageriali.

Altri, come OneCoin, poi diventato OneLife, sono sempre stati oscurati da ombre di ogni tipo. Accuse, multe, denunce, arresti e un susseguirsi di articoli sui giornali di tutto il mondo.

Questi fatti hanno ovviamente portato molte persone ad associare la parola Network Marketing e quella di criptovalute alla parola, truffa.

Nulla di più lontano dalla verità. Il Network Marketing è legale e non è una truffa. Esattamente come le critpovalute, che stanno letteralmente cambiando il mondo.

FirstCoin Club Italia: è Diverso?

FirstCoin Club ha fatto qualcosa di diverso per dimostrare la sua legittimità. Invece di creare un progetto riguardante il lancio di una fantomatica criptovaluta, ha sviluppato una criptovaluta e poi le ha creato un progetto intorno.

In altre parole ha prima creato e poi venduto, invece di prima vendere e poi (forse) creare.

Pertanto, coloro che aderiscono a FirstCoin Club non lo fanno “rischiando” che l’azienda se ne vada scappando con i soldi. Questo perché i soldi vengono scambiati dal pubblico su degli exchange pubblici. Se c’è domanda, il prezzo sale, se la domanda crolla, il prezzo scende, molto semplice.

FirstCoin Club Italia: Sistema

La logica del FirstCoin Club è molto semplice, se tutti comprano FRST (che sarebbe la sigla della moneta FirstCoin) e non vendono per 6 mesi, ovvero per il periodo temporale per dura la membership, automaticamente aumenterebbe la domanda e diminuirebbe l’offerta.

La teoria è molto intelligente, perché applica i principi economici in modo semplice e lineare. Ma come sta andando nella pratica?

Apparentemente si tratta di un successo… il valore di un singolo FRST è passato infatti da $0.60 di Aprile, a oltre $13 di Ottobre. Il motivo è semplice, chi ha studiato il progetto conosce il fatto suo, e i networker e leaders coinvolti sono di top qualità.

Grandi leader hanno creato velocemente moltissime adesioni al progetto, e di conseguenza il valore sta schizzando alle stelle, e continuerà a farlo di sto passo.

FirstCoin Club Italia

FirstCoin Italia: Pre-Mining

Durante le nostre ricerche, abbiamo trovato molti che accusavano l’azienda di avere pre-minato tutta la moneta (il FRST). Abbiamo quindi parlato con i top leader dell’azienda e la risposta è stata semplice e concisa.

“Il fatto che il FRST fosse stato interamente pre-minato non è una scoperta dei nostri competitor, bensì un informazione pubblica che abbiamo scritto sia sul sito ufficiale del progetto, che individuabile su CoinMarketCap.com. 

Il motivo del pre-mining è molto semplice. Dove sarebbe finito il valore del FRST se una qualsiasi azienda di mining si fosse messa a minare FRST con una potenza di 1.000 volte superiore a quella di un membro del Club? Beh, l’azienda di mining avrebbe avuto tutti i FRST e ne avrebbe venduti a migliaia tutti i giorni, abbatendone il valore e portando i membri in perdita.

Al contrario, l’unico interesse dell’azienda è rilasciare tutti i FRST sul mercato, al ritmo giusto e in base alla domanda, in modo da far crescere il valore e portando sempre più guadagni ai suoi membri.”

La risposta, è stata a nostro avviso più che esaustiva, dato che un’azienda italiana che ha lanciato la sua criptovaluta ha proprio visto il suo valore crollare. Questo perché un grosso miner Russo ha deciso di minarli e poi rivenderli subito appena minati.

FirstCoin: Rischi

Al contrario di altre aziende di Network Marketing e Criptovalute qui gli errori manageriali diventano sempre meno rilevanti mano a mano che il numero di persone aumenta e il numero di FRST presenti nell’economia cresce.

Un rischio ovviamente potrebbe essere che i governi rendano illegali le criptovalute, ed esattamente come tutte le altre, anche il FRST in questo caso ne risentirebbe.

FistCoin Club: ECO-Sharing & ATM Network

L’azienda ha lanciato anche un programma di economy-sharing (esempio Airbnb, Uber, Blablacar) per avviare progetti all’interno dei quali il FirstCoin sarà la moneta di scambio.

Oltre a questo, sta lanciando una rete di ATM dove sarà possibile prelevare ed acquistare FirstCoin (FRST) al valore di mercato. In questo momento i primi due ATM li stanno installando a Budapest, Ungheria.

La cosa che noi reputiamo interessante di questa parte non riguarda “le azioni” in se. Molti network di criptovalute (controllalo qui) parlano e millantano servizi del genere. Quello che reputiamo interessante è che quanto detto dall’azienda si è sempre avverato con le tempistiche dichiarate. Insomma, non il solito “progetto” il cui lancio viene costantemente rimandato a data da destinarsi.

FirstCoin Club Italia Previsione

FirstCoin Club Italia: Prospettive

Stando alla nostra analisi, FirstCoin Club (controllalo qui) ha il potenziale di diventare davvero una macchina da soldi per moltissime persone. Il fatto che la criptovaluta sia pubblica implica che tutti i suoi membri siano dei veri e propri soci. Tutti hanno lo stesso identico scopo: far crescere il valore.

Ecco la loro forza. Nelle altre aziende che abbiamo analizzato, colui che si iscrive e non fa niente a livello di network non ha alcun guadagno, ne alcun vantaggio. Al contrario, in FirstCoin Club, questo non succede. Il fatto che dall’altra parte del mondo ci sia magari un Vietnamita che fa eventi quotidiani da 1.000 persone al giorno, portando decine di migliaia di membri, porta guadagno a tutti.

FirstCoin Club Italia

FirstCoin Club Italia: Conclusione

Se credi nel mondo delle criptovalute a nostro avviso FirstCoin Club (controllalo qui) è sicuramente un’opportunità interessante. Ovviamente non possiamo considerarla sicura al 100% perché nessuna azienda ne nessuna criptovaluta può essere considerata tale.

Detto questo però, a nostro avviso si tratta di una delle opportunità più calde presenti in questo momento.

Sia perché è partita da pochissimo e quindi c’è moltissimo margine di crescere, sia perché i networker coinvolti a livello mondiale sono veramente forti. Questo implica che, a prescindere che tu diventa un membro oppure no, questi leader porteranno il valore del FRST ad un valore elevatissimo secondo noi.

In Italia c’è un team che ha coinvolto oltre 20.000 membri da tutto il mondo in soli 90 giorni grazie ad un sistema di marketing che, a nostro parere, è potentissimo.

Puoi trovare il loro sito ed eventualmente unirti a loro sfruttando il loro sistema da questo link.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.